venerdì 30 marzo 2012

I miei Falafel



Cari lettori, mi piacciono molto i falafel. I falafel sono delle polpettine a base di ceci o fave secche, erbe aromatiche e spezie, è un piatto tipico della tradizione israeliana ed araba, non persiana. Ma io li faccio spesso perchè sono buonissimi, ideali per i vegetariani, e celiaci come me, visto che sono a base di ceci. 







Ingredienti
-----------------

Ceci secchi                     250 gr
Aglio                               un spicchio oppure tre spicchi d'aglio fresco
Mezza cipolla oppure un quarto di porro se volete il sapore più delicato
Cumino in polvere            Un cucchiaino e mezzo
Coriandolo in polvere        Un cucchiaino scarso
Prezzemolo fresco
Coriandolo fresco se avete
Bicarbonato o lievito in polvere      Un cucchiaino scarso
Sale e pepe
Olio di semi di girasole per friggere

                                      

                                        Mettete a bagno i ceci per 12/15 ore



Scolate i ceci e poi trittateli finemente assieme al resto degli ingredienti


Mettete anche il bicarbonato e regolate sale e pepe. Mettete l'impasto in frigo a riposare per un'ora. Il bicarbonato fa sì che l'impasto lieviti di volume e sia più leggero. Se dopo vedete che l'impasto è un pò troppo molle, aggiungete un pò di farina di ceci, o al contrario se l'impasto è troppo denso , aggiungete qualche cucchiaio d'acqua fino ad ottenere un impasto fine ed omogeneo.






E poi fate delle polpettine non troppo grandi nè piccole 

 


E friggeteli nell'olio bollente



E lasciateli riposare sulla carta assorbente, meglio gustarli tiepidi




I falafel vengono accompagnati da tahin, la salsa al sesamo o semplicemente da yogurt naturale




Oppure potete gustarli con un'insalata di pomodori, cetrioli freschi, pochi cipollotti ed erbe aromatiche

E alla prossima ricetta cari lettori

Un abbraccio

Shoreh


12 commenti:

  1. Ogni volta mi viene la voglia di provarli...sravolta lo farò!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana ! Mi fa molto piacere ! Buon lavoro ! Ciao

      Elimina
  2. i falafel sono una meraviglia, e questo tuo passo passo mi invoglia a provarli al più presto.
    mi piacciono molto anche le proposte di accompagnamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Gaia, grazie e buon lavoro ;))))

      Elimina
  3. Che belli questi falafel,per noi vegani sono perfetti.Grazie della ricetta fotografata ! Chocolat.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara ! Ho visto il tuo blog, è bellissimo ! Mi sono unita a te, grazie !

      Elimina
  4. che bella presentazione! fanno venir fame nonostante le abbuffate di pasqua e pasquetta! peccato che a mio marito non piacciano le fave e a me i ceci :( la presentazione è veramente bella! se non fossero con fave e ceci li proverei!buon lavoro!!!!!

    RispondiElimina
  5. posso usare anche i ceci in barattolo immagino? Devo procurarmi cumino e coriandolo o posso sostituirli con altre spezie, senza alterare troppo la ricetta?
    Sono molto invitanti, poi a me i ceci piacciono un sacco.
    Grazie.
    Buona giornata
    Cri

    RispondiElimina
  6. che meraviglia... io adoro i falafel!!!!!
    ma la ricetta col bicarbonato non l'avevo mai vista...
    è il tuo segreto di famiglia? :D
    la prossima volta provo la tua ricetta!!
    a presto
    i

    RispondiElimina
  7. ohohohhh e io che pensavo fossero fatti di carne!!! mi sa che una sera di queste sbalordirò il mio lui, che è sempre tentato dal comprarle dal kebabbaro!!! :)
    rubo la tua ricetta, e la farò!! :)

    RispondiElimina
  8. Grazie per la ricetta! E' tanto tempo che li voglio fare :) Lo provo a fare anche io

    RispondiElimina
  9. Grazie a te Isabel buon lavoro e buona estate cara :)

    RispondiElimina