giovedì 28 febbraio 2013

Khoresh di Carciofi - Spezzatino di Manzo con Carciofi, Menta, Prezzemolo e limone



Cari i miei lettori, come sapete i Khoresh sono piatti unici a base di spezzatini di carne di vitello, manzo oppure montone con verdure, spezie, legumi ed erbe aromatiche, e vengono sempre accompagnati dal riso basmati.  




Oggi vorrei presentarvi la ricetta del Khoresh con i carciofi.

 
Khoresh di Carciofi
........................................................................
Ingredienti
..........................
Polpa di muscolo di manzo o vitello o montone a pezzetti      600 grammi
Carciofi freschi                                                                      4 interi
Prezzemolo                                                                            300 gr
Menta                                                                                    100 gr
Limone                                                                                   due
Cipolla                                                                                   una
Porro                                                                                      mezzo
Curcuma                                                                                un cucchiaio
      







Rosolate la cipolla e il porro in olio d'oliva e, appena tutto e' dorato, aggiungete la polpa di manzo e la curcuma
e fate andare tutto per qualche minuto.




Aggiungete due bicchieri di acqua bollente e lasciate cuocere tutto per 30 minuti.




Nel frattempo tritate prezzemolo e menta.




Lavate e pulite i carciofi e teneteli in acqua con limone in modo che non diventino neri.




Rosolate bene i carciofi e le erbe aromatiche in olio d'oliva
e, dopo la mezz'ora di cottura della carne, aggiungeteli ai vostri spezzatini.




Poi aggiungete anche la scorza di un limone ed il sugo di due; questo khoresh deve avere un gusto aspro. Fate andare tutto con fuoco moderato ancora per 30 minuti fino la cottura di carne e carciofi.
E alla fine regolate il sale.

In cucina persiana, in particolar modo nei khoresh, si usano limoni essicati, ma io vi consiglio di utilizzare i limoni freschi, anche perchè la maggior parte di voi non hanno quelli essicati.
Se usate quelli essicati dovete lasciarli interi, facendo loro qualche buco, in modo che ne fuoriesca il sapore aspro.

La mia cara Maman Badry aggiungerebbe comunque il succo di un limone.




Io ho preso questi bellissimi carciofi romani, ma vanno bene tutti i tipi di carciofi;
addirittura, se non trovate quelli freschi, potete usare anche quelli sott'olio. 




Se usate carciofi sott'olio, visto che non hanno bisogno di tanta cottura, metteteli a cuocere assieme al khoresh soltanto dieci minuti prima della fine della cottura.




 Fate il riso basmati al vapore come al solito.




Ed ecco a voi il khoresh di carciofi assieme al riso basmati con la crosta Tadig allo zafferano.
Questo piatto ha un gusto buonissimo con il profumo di menta e prezzemolo e il sapore di carciofi e aroma del limone e' fantastico !




Questo piatto noi lo mangiamo così.


Alla prossima ricetta !

Grazie a tutti voi che mi seguite !


Shoreh

4 commenti:

  1. sempre meravigliose le tue ricette, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia i tuoi commenti mi fanno molto piacere . Ti abbraccio

      Elimina
  2. Delizioso! La voglio provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Isabel ! Fammi sapere quando l'hai fatto per favore. Buon lavoro ! Un abbraccio a te

      Elimina