lunedì 13 maggio 2013

Kabab Kubideh - Spiedini di carne tritata alla brace



Cari i miei lettori, ormai ci siamo, arriva il caldo e le grigliate all'aperto. Andiamo a fare Kabak Kubideh, la carne tritata di manzo o montone assieme ad aromi e alla cipolla, infilata su spiedini larghi e piatti e poi grigliata possibilmente su braci di carbone.



                                                                Kabab Kubideh

Il nome di questo buonissimo e popolarissimo Kabab, cioè Kubideh, spiega tutto il segreto della preparazione di un ottimo kabab come si deve.

Kubideh in persiano vuol dire battuto, impastato oppure massaggiato. E il segreto di questo kabab che deve rimanere ben attaccato sugli spiedini è di massaggiare per bene la carne tritata assieme agli altri ingredienti prima di metterla sugli spiedini per poi cuocerla sulla brace di carbone.

I segreti per fare un ottimo kabab:

-          Per fare questo kabab è ideale avere un misto di montone o agnello e carne di manzo. Meglio un terzo di agnello o montone e due terzi di manzo.

-          La carne è meglio che sia macinata due o tre volte perché così  rimane più elastica e non cade dagli spiedini.

-          La carne non deve essere magrissima e deve avere un po’ di grasso; se è troppo magra tende a indurire i kabab durante la cottura, invece un po’ di grasso ammorbidisce la carne e dà un gusto assai piacevole una volta che è sui carponi ardenti a bruciarsi.

-          Una volta tritata la cipolla, bisogna separare la polpa dal succo e  mettere nell’impasto solo la polpa tritata, perché il succo di cipolla, essendo liquido, rende l’impasto troppo morbido e c’è pericolo che la carne non rimanga ben soda e attaccata sugli spiedini.
 
 
-          Si mette via il succo di cipolla in un contenitore ben chiuso e al fresco per spalmarlo più tardi sopra gli spiedini assieme a del burro sciolto e zafferano, per mantenere la loro morbidezza e avere più gusto.

-          Bagnate in continuazione le mani con acqua mentre mettete la carne sugli spiedini, cosi la carne non vi si attacca.

-          Per ottenere un buon profumo di kabab meglio farli sulle braci di carbone.
 
-          Bisogno utilizzare spiedini larghi di 2 centimetri


 

 






 
 
 
 
 

Tra questi Kabab Kubideh c anche un Kabab di pollo marinato, che vi spiegherò un'altra volta.


 


Ingredienti per Kabab Kubideh
-----------------------------------------
Carne tritata due o tre volte di manzo e montone                 500 gr                 
Cipolla                                            una piccola
Curcuma                                         Un cucchiaino
Zafferano                                         mezza bustina
Burro                                                50 gr
Sale e pepe

Mettete la carne tritata in una grande casseruola.

 
 



Tritate finemente la cipolla e separate il succo dalla polpa con una
retina fine. Mettete via al fresco il succo di cipolla

 


Mescolate assieme alla carne la polpa di cipolla, sale, pepe e curcuma, e massaggiate e impastate per cinque minuti. Come vi ho detto impastare per bene rende la carne ben unita e fa in modo che non si stacchi dallo spiedino.
Coprite bene tutto e lasciate l’impasto in frigo da un minimo di un’ora fino a 24 ore.
Nel frattempo preparate per bene il vostro barbecue con carbone ardente perché, nel momento in cui i vostri spiedini saranno pronti per essere grigliati, le braci dovranno essere veramente belle  calde e ardenti.
 

Prendete l’impasto della carne dal frigo e, finchè è ancora freddo, fatene delle palle a misura di un’arancia con sempre le mani bagnate, in modo che la carne non si attacchi alle mani, e avvolgete la carne attorno ai vostri spiedini. In questo modo si crea un vuoto in mezzo alla carne e così si cuoce bene da tutte le parti.





Io e mio caro fratello Sharam mentre mettiamo la carne sui spiedini larghi

 





Sciogliete 50 grammi di burro e mettetelo assieme a dello zafferano sciolto in poca acqua bollente, aggiungete tutto al succo di cipolla che avevate messo via, e durante la cottura spalmate questo liquido sulla carne con un pennello da cucina, mentre girate lo spiedo  delicatamente sul fuoco.



Preparate anche pomodori piccoli interi oppure tagliati a metà sugli spiedini, e cuocete anche questi alla brace come contorno.
Kabab koubideh viene servito assieme al riso bianco al vapore, Chelo, con pomodorini gigliati, e sopra il riso va messo Sumac, la spezia profumata e aspra.






 
Oppure il kabab viene appoggiato sul pane piatto taftoun, che poi viene avvolto attorno. Mangiare quel pane, che ha assorbito tutto il sugo del kabab, è qualcosa di delizioso e piacevole.
Chelo Kabab viene accompagnato da cipolla fresca e cruda ed erbe aromatiche, insalata di pomodori, cipolla e cetrioli, oppure yogurt alla menta e cetrioli.
 


Assieme Chelo Kabab Si beve il Dough, la bevanda a base di yogurt e acqua gasata e menta.
 

 


Nooshe Jan   Buon appetito e buon divertimento
 Shoreh


11 commenti:

  1. Questo post mi fa venire proprio fame!!! spettacolari gli spiedini di kabab ...se passi dal mio blog c'è un premio per te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Chiara grazie di cuore ! Grazie che mi hai messo nella tua lista dei blog preferiti e speciali. Sono molto felice e onorata e mi fa molto piacere e tanti tanti complimenti a te ! Un abbraccio e buon lavoro cara :)

      Elimina
  2. Che profumo devono avere questi spiedini! Grazie Shoreh per qst tue buonissime e speziate preparazioni! Ciao luisa

    RispondiElimina
  3. Infatti cara Luisa il profumo di cipolla e la carne assieme sulla brace e' meraviglioso e ci vuole poco lavoro per fare questi squisiti spiedini. Ti auguro buona estate con delle belle grigliate ! Un abbraccio. Shoreh

    RispondiElimina
  4. Devono essere deliziosi. Per me che amo queste spezie... sono assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  5. Ciao Elly grazie e buona estate con delle belle grigliate Kabab :)

    RispondiElimina
  6. Complimenti, ottimo sito, ricco di ricette interessanti e gustose!

    http://www.ricette-dolci-ricette.com
    http://www.le-ricette.it
    http://www.calcolostrutture.net/
    http://www.calcolo-strutturale.net/
    http://www.calcolo-strutture.com/
    http://www.calcoli-strutturali.com/
    http://www.progetto-strutture.com/

    RispondiElimina
  7. Che bontà. . Mi ricordo che scorpacciata ho fatto quando sono andata in iran.. non mi bastava mai.. e ora avrei voglia di mangiarne un altro po ma in italia non è facile.. e poi gli spiedini dove li trovo??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai un amico fabbro te li fai fare su misura... lunghezza di solito sono crica 35/40 cm larghezza 2/3 cm spessore 3 mm,,, meglio di ferro cotto ... a me in Iran, li hanno regalati di ghisa fatti a mano.

      Elimina
    2. Grazie David Un caro saluto :)

      Elimina
  8. qualche volta l'ho fatti ed erano buoni, ma quelli che ho mangiato in iran erano una fantasticheria unica, da leccarsi i baffi

    RispondiElimina