mercoledì 26 aprile 2017

Kalam Polo' Shirazi senza carne - Riso Basmati con Verza ed Erbe Aromatiche




Cari amici, comincia la stagione di erbe aromatiche fresche e come sapete in cucina persiana non mancano mai le erbe aromatiche




Oggi vi presento un piatto profumatissimo, la ricetta di Kalam Polo' Shirazi ,riso basmati con erbe aromatiche e verza.

Un piatto tipico della bellissima citta' Shiraz nel mio Iran




Nella versione originale c'e' anche la carne, ma io oggi lo faccio in versione vegana senza carne.



Bastano pochi ingredienti per questo piatto buono e profumato





Ingredienti per Kalam Polo Shirazi
-----------------------------------------------

Riso basmati          300 gr
Burro                      100 gr
Erbe aromatiche fresche e tritate      200 gr
(aneto, prezzemolo, coriandolo, erba cipollina o porro)
Verza    100 gr
Aglio  2 spicchi
Zafferano in polvere  un quarto di cucchiaino
Sale






Pulite e lavate bene le erbe aromatiche e verza




Sminuzzate le erbe aromatiche




Io ho lasciato qualche foglia intera per dopo, per la guarnizione del Tadig, sotto la pentola che lo vedrete dopo .


Tagliate anche la verza a striscioni e poi rosolatela assieme di due spicchi di aglio tritato in poco olio d'oliva




E lasciate andare tutto sul fuoco moderato per pochi minuti



Nel frattempo, dopo aver lavato il riso basmati per 4 volte, perche' vada via l'amido,
fatelo bollire in acqua salata per 10 minuti .




Lasciate a parte la verza rosolata per poi mescolarla assieme delle erbe aromatiche



E poi dopo dieci minuti scolate il riso ancora al dente



In una pentola anti aderente, sul fuoco,  sciogliete il burro e zafferano assieme di un bicchiere d'acqua




Lasciare due terzi del liquido sul fondo della pentola, appoggiate qualche foglia intera di erbe aromatiche sul fondo.





per fare un bellissimo Tadig, La parte croccante del riso.

E lasciate un terzo di questo liquido per versarlo dopo sul riso

E poi cominciate a riempire la pentola, prima mettete poco riso sul fondo per coprire il liquido e poi mettere strati di erbe aromatiche e ancora il riso e via fino a riempire la pentola.









Coprite la pentola e fate andare con fuoco alto per 4/5 minuti in modo che tutto il liquido fuoriesca dal fondo e faccia il vapore per la cottura del riso.




Dopo versate sul riso il resto del liquido di burro e zafferano




 Coprite la pentola con il coperchio avvolto in un canovaccio
e abbassate il fuoco e fate andare tutto per 40 minuti, in questo modo il riso assieme delle erbe aromatiche si cuociono
al vapore

Mentre sotto la pentola si crea una crosta molto appetitosa di nome Tadig.




Dopo capovolgete la pentola, e il risultato deve essere questo







Se non vi piace la verza, potete fare questo riso solo con le erbe aromatiche




Buona Primavera

Con tutti i profumi delle erbe aromatiche

Un caro saluto da Shoreh


venerdì 31 marzo 2017

Biscotti con Uvetta e Acqua di Rose - Nan Keshmeshi





Ciao amici golosi di dolci, oggi vi presento un dolce tipico e tradizionale della mia cucina persiana.

Nan Keshmeshi, o detto shirini keshmeshi sono biscotti con uvetta al profumo di acqua di rose




Facili da preparare , io essendo celiaca ho usato la farina di mais che e' gluten free,

ma questi buonissimi pasticcini vengono preparati con la farina normale di frumento.






Ingredienti per Nan Keshmeshi
-------------------------------------------

Farina              300 gr
Burro               100 gr
Olio di mais     50 gr  (Potete fare solo con burro o solo con olio. Mio e' un misto)
Uova                3
Zucchero         150 gr   (Io ho fatto un misto di zucchero bianco e zucchero di canna)
Uvetta              180 gr
Sale                  Un pizzico
Acqua di rose    1 Cucchiaio e mezzo
Se non avete acqua di rose potete mettere un cucchiaino di estratto di vanilla




Potete utilizzare tutti i tipi di uvetta che volete,

Io ho usato delle uvette nere in persiano dette Maviz, sono buonissime e dolcissime



In Persiano Keshmesh vuol dire Uvetta




Lasciate ammorbidire il burro fuori dal frigo e mescolate il burro, olio, zucchero, acqua di rose e sale assieme



per mescolare bene meglio utilizzare la frusta elettrica




Dopo aggiungete un uovo alla volta e continuate mescolare bene finche diventi tutto cremoso e poi aggiungete altro uovo e cosi via.










e poi aggiungete prima la farina e poi la uvetta



Mescolate bene tutto con un cucchiaio

Verra' fuori un impasto cremoso e abbastanza morbido






coprite il vostro vassoio da forno con carta da forno e con aiuto di un cucchiaio prendete dell'impasto e versate sulla carta da forno per ogni biscotto, con tre centimetri di distanza 







Pronti per essere infornati a 160 C per 15 minuti




Mi e venuto fuori uno a forma di cuore :)










Un dolce saluto a tutti Voi cari lettori

Buon Biscotto e Buona Primavera

Shoreh