domenica 31 gennaio 2016

Le mie Polpette di Miglio




Ciao miei lettori golosi di polpette come me !

Vi presento la ricetta di polpette di miglio che sinceramente le ho fatte altro giorno per caso.

Avevo un po' di erbe aromatiche in frigo e volevo fare la frittata persiana di erbe aromatiche, Kuku Sabzi.

Invece avendo anche il miglio a casa ho pensato di mescolare tutti gli ingredienti di kuku assieme del miglio gia' cotto prima e friggerle come vere polpette

Le ho fatte in due versioni : fritte e in forno





Sapete che il miglio e' un cereale ricco di proteine, sali minerali, Vitamine A, E,  PP e del gruppo B,  Calcio, Ferro, Sodio, Potassio, Magnesio e Zinco.

E' un alimento senza glutine, molto nutriente e facilmente digeribile ed ha anche proprieta' diuretiche.

Miglio e' considerato un vero prodotto per stimolare la crescita di capelli e raffozare le unghie.

In cucina lo potete utilizzare in tanti modi.




Ingredienti per le Polpette di Miglio
---------------------------------------------------

Miglio decorticato                  200 gr
Erbe aromatiche miste           200 gr
(Spinaci, porro, prezzemolo, Coriandolo, Anetto, Santoreggia)
Curcuma                              1 Cucchiaio
1 Spicchio d'Aglio
2 Uova
Sale, Pepe
Olio per friggere




Lavate bene il miglio sotto l'acqua fredda
 In una pentola mescolate il miglio assieme dell'acqua fredda e un po' di sale.
La misura dell'acqua deve essere doppio del miglio.

accendete il fuoco e appena acqua bolle abbassate la fiamma e lasciate cuocere tutto con fuoco basso e la pentola coperta finche' tutta l'acqua si sia consumata. 

A questo punto il miglio e' gia' cotto, dovete lasciarlo a parte a raffreddarsi.

Potete spolverare il miglio appena cotto con un cucchiaino di curcuma e mescolare bene, in questo modo il miglio prende un colore giallo piu' intenso del suo, con tanto di gusto e bonta' !

Questa preparazione del miglio lo potete tenere in frigo che dura per almeno 5 giorni e oltre di fare le polpette con il miglio, potete fare delle insalate con degli altri ingredienti che desiderate.




Lavate e tritate le vostre erbe aromatiche.
Io avevo anche la curcuma fresca che ho tritato e aggiunto all'impasto.
Tritate anche un spicchio d'Aglio.



Mescolate il miglio, due uova, curcuma, aglio ed erbe aromatiche tritate, sale e pepe.


Preparate il vostro impasto per le polpette


Dall'impasto fate delle polpette abbastanza piatte in modo che si cucinino bene dentro.



Friggetele in olio bollente 1 minuto per parte




Una volta fritte lasciatele sulla carta da cucina per asciugarsi dall'olio della frittura.




Invece di friggere potete cuocere le polpette in forno.

Sulla pirofila mettete poco di olio e lasciatele a cuocere in forno a 170 C per 25/30 minuti.

.







Con il miglio avanzato ho fatto una insalata sana con cetrioli, finocchio, peperone giallo, una mela fuji, pomodoro, una cipollina, semi di girasole, erbe aromatiche, rucola, curcuma , sale, pepe, succo di limone e arance amare e olio extra vergine d'oliva.

Mettete nell'insalata tutte le verdure che desiderate e che al momento avete in frigo !





Evviva il miglio !

Buone polpette a tutti Voi Amici !

Un caro saluto da Shoreh

giovedì 31 dicembre 2015

Baklava Cake




Ciao lettori miei, come sapete Baklava e' un meraviglioso dolce di cucina turca, greca e medio orientale, con profumo di acqua di rose e cardamomo e tanto di miele, pistacchio, noci e mandorle.

Normalmente viene fatto con pasta fillo a strati ripieno di pistacchi e mandorle tritati e poi coperto da un sciroppo fatto con zucchero, miele, zafferano ed acqua di rose.




Invece esiste anche torta di Baklava.

Molto semplice da fare con un gusto e aroma fantastico.

Io l'ho fatto la versione gluten free con farina di mandorle e farina di riso.

Se non avete problemi con glutine invece di farina di riso potete utilizzare farina di frumento.





Ingredienti per Baklava Cake
----------------------------------------


Farina di Mandorle                  200 gr
Farina di Riso o frumento        200 gr    
Zucchero di canna                    120 gr
Burro                                        100 gr
Uova                                           3
Bicarbonato di sodio                 Un cucchiaino 
Acqua di rose                             2 cucchiaini
Cardamomo in polvere             Un cucchiaino
Pistacchi tritati                          100 gr
Mandorle                                  100 gr
Petali di Rose     Facoltativo

Per lo sciroppo
----------------------
Miele                                         3 Cucchiai
Acqua di Rose                           1 Cucchiaio
Zafferano                                   Un quarto di cucchiaino
Zucchero di canna                     100 gr
Acqua                                        150 cc



Prima ammorbidite il burro assieme dello zucchero con la frusta elettrica.

Aggiungete a questo composto un uovo alla volta e sbattete e incorporate tutto per bene fino ad ottenere un composto liscio e morbido.

Dopo aggiungete anche le farine, bicarbonato di sodio, cardamomo, acqua di rose e un pizzico di sale.

Mescolate tutto bene.

Imburrate e infarinate la vostra tortiera antiaderente e versate il composto sulla tortiera.

Lasciate cuocere in forno a 170 C per 40 minuti.

Per lo sciroppo
--------------------

Mescolate lo zucchero con acqua in una pentola e riscaldate tutto fino che si sciolga lo zucchero e lo sciroppo si addensi un po'.

aggiungete il miele, l'acqua di rose e lo zafferano sciolto in poca acqua bollente.

Mesolate bene e fate bollire tutto per un minuto, cosi lo sciroppo e'  pronto per essere versato sopra la torta.



Lasciate raffreddare la torta



Fate i buchi sulla torta con un stuzzicadente in modo che dopo lo sciroppo entri bene dentro la torta.





Se non avete acqua di rose potete fare solo con cardamomo o viceversa

 Acqua di rose e cardamomo sono due aromi che in tanti dolci di cucina persiana vengono messi assieme e dovete fare attenzione di non usare troppo.


Io avevo anche petali di rose essiccate che le ho usate per guarnizione
Ma comunque sono commestibili e danno ancora aroma ulteriore alla vostra torta.


Dopo versate lo sciroppo sulla torta


Io ho messo dentro i bucchi i petali di rose essiccate




Tritate anche i pistacchi e mandorle










E alla fine cospargeteli  sopra la vostra torta




Un augurio di cuore a tutti Voi





Per un dolce e felice 2016 Inshallah


Shoreh



domenica 29 novembre 2015

Kuku' Sabzi - La Frittata di Spinaci ed Erbe Aromatiche

 

Ciao amici lettori, sapete che in persiano le frittate si chiamano Kuku',
e in cucina persiana ci sono diverse kuku' a base di verdure ed erbe aromatiche.




Oggi vi presento Kuku' Sabzi. 

la frittata di spinaci assieme delle erbe aromatiche.

E' molto facile da preparare e soprattutto molto buono, nutriente e profumato.




Ingredienti di Kuku' Sabzi per 4 persone
------------------------------------------------------------


Spinaci                                              150 gr.
Erbe aromatiche  tritate                       200 gr.
(Prezzemolo, aneto, porri, Coriandolo)
Uova     4
Curcuma    1 Cucchiaino
Sale e pepe
Olio di oliva per friggere




Lavate bene spinaci ed erbe aromatiche e tritate tutto finemente



Separate i tuorli d'uovo dall'albume




E per dare un bel volume alla vostra frittata sbattete a neve albume e sbattete anche i 
tuorli assieme del sale, pepe e curcuma.




Mescolate tutto assieme




Se vedete che l'impasto e' un po' liquido  aggiungete due cucchiai di farina all'impasto.

Io ho messo farina di riso.



Riscaldate la padella antiaderente con 4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva e versate tuto sulla padella.


Coprite e lasciate andare con fuoco medio basso per 8/10 minuti.



Togliete il coperchio e tagliate delicatamente la frittata in 8 pezzi 


E girate ogni pezzo per cuocere altro lato.


                                   E cuocete ancora altro lato per 8 minuti.



Risultato sara' questo





E Buona Frittata a tutti voi Amici !

Un caro saluto

Shoreh